giovedì 2 luglio 2009

Volontari Civili in Biblioteca

Ormai vi saremo familiari...losche figure che si aggirano tra gli uffici e le sale lettura delle vostre biblioteche.

Siamo Valeria e Simone, due dei vincitori del bando 2008 per il progetto del Servizio Civile “la Biblioteca per Tutti 3” del nostro Ateneo. Sappiamo che prima o poi dovremo lasciare il nostro posto, ma vorremmo passare il testimone ai futuri volontari donandovi le nostre “memorie” dei primi sei mesi, sperando di convincervi o semplicemente incuriosirvi ad intraprendere quest’esperienza.
In primo luogo sfatiamo qualche mito..il volontario non è solamente utilizzato per fotocopie o caffè (oddio..qualche caffè si è fatto!!)...è tanto di più!
E’ parte integrante della squadra dei bibliotecari ed è colui che ogni giorno facilita i rapporti tra gli utenti e la biblioteca.
Le nostre principali attività sono quelle di reference, front office, supporto ai borsisti..ed essere pronti ad ogni eventuale emergenza!
A metà del nostro percorso ci riteniamo molto soddisfatti. Questo anno di collaborazione all’interno della biblioteca è e continuerà ad essere una importante occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva e soprattutto una valida esperienza per incrementare il nostro bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della nostra vita lavorativa.

- Cos’è il progetto “La Biblioteca per Tutti 4” di Roma Tre?

E’ uno dei progetti proposti dall’ateneo di Roma Tre per il bando 2009. Prevede la selezione di 19 volontari da impiegare in tutte le sedi del Sistema Bibliotecario nel supporto alle attività della Biblioteca finalizzate a facilitare la fruizione dei servizi da parte di tutte le tipologie di utenti.La scadenza per la presentazione della domanda è fissata per il 27 luglio 2009.

-Informazioni Utili

4 commenti:

Carlo Spadafora ha detto...

Posso confermare che i volontari civili di caffè ne fanno davvero pochi...anche perchè il risultato è quella che Totò chiamerebbe "ciofeca"

Elisa Di Persio ha detto...

Sono completamente d'accordo con Valeria e Simone. Buon lavoro a tutti i volontari del Servizio Civile a Roma Tre e in Italia, presenti e futuri!
Elisa (volontaria alla sede dell'ex-Mattatoio)

Maria Sole ha detto...

Salve! Volevo sapere qualcosa di più riguardo il servizio in biblioteca, ho letto il bando. Non ho ben capito come funziona anche leggendo il bando :)

Giulia Enas ha detto...

Cara Maria Sole, il progetto prevede genericamente che il volontario civile supporti il personale della Biblioteca in tutte le attività di front office (accoglienza degli utenti, assistenza all'uso del catalogo e delle risorse elettroniche, reference di base), fungendo da tramite fra i borsisti e i bibliotecari. In più il volontario porterà avanti un progetto specifico che sarà predisposto dall'Olp (operatore locale di progetto), il bibliotecario direttamente responsabile della sua formazione, gestione e crescita professionale. Il servizio prevede un impegno di 30 ore alla settimana (più pausa pranzo) da articolare in base alle esigenze della struttura.
Per ulteriori informazioni puoi contattare l'Ufficio Servizio Civile di Roma Tre ai numeri telefonici 06/57332622 - 667 - 668o scrivere all'indirizzo e-mail serviziocivile@uniroma3.it.

 
#cf4a { height: 200px; margin: 3em 0; position: relative; width: 400px; } div#cf4a img { border-left: 1px solid #ccc; border-top: 1px solid #ccc; box-shadow: 5px 5px 5px #aaa; position: absolute; left: 0; } div#cf4a img { animation-duration: 16s; animation-iteration-count: infinite; animation-name: cf4FadeInOut; animation-timing-function: ease-in-out; } div#cf4a img:nth-of-type(1) { animation-delay: 12s; } div#cf4a img:nth-of-type(2) { animation-delay: 8s; } div#cf4a img:nth-of-type(3) { animation-delay: 4s; } div#cf4a img:nth-of-type(4) { } @keyframes cf4FadeInOut { 0% { opacity: 1; } 17% { opacity: 1; } 25% { opacity: 0; } 92% { opacity: 0; } 100% { opacity: 1; } } .slideshow-container { width: 260px; height: 200px; background: #940F04; border: 2px solid #940F04; }